HOME PAGE DIREZIONE AZIENDALE  COLLEGIO SINDACALE DIPARTIMENTI

UNITA' OPERATIVE

MAPPA OSPEDALE

Ti trovi in: L'Azienda Ospedaliera >> Impegni

IMPEGNI

L’Azienda ospedaliera di Caserta si impegna a garantire:

· l’erogazione dei propri servizi nel rispetto dei livelli essenziali di assistenza (l.e.a.);

· il rispetto dei tempi di attesa sia per il ricovero sia per le prestazioni ambulatoriali, secondo le indicazioni contenute nel Piano aziendale per il governo delle liste di attesa, che l’Azienda adotta in linea con le indicazioni contenute nel Piano regionale per il governo delle liste di attesa (ð Ricovero e Liste di attesa / Ambulatori - Tempi di attesa);

· la possibilità per il degente di ottenere dai medici informazioni chiare e complete circa la prognosi e la diagnosi della malattia, la terapia proposta, le possibili alternative di cura, i potenziali rischi o disagi legati al trattamento, le conseguenze di un eventuale rifiuto del trattamento;

· il miglioramento del processo assistenziale specificamente rivolto al controllo del dolore di qualsiasi origine e potenziamento dell’attenzione del personale sanitario affinché vengano messe in atto tutte le misure possibili per contrastare la sofferenza, attraverso l’attuazione delle linee di indirizzo espresse dal Comitato “Ospedale senza dolore”, presente in Azienda;

· il rispetto dell’orario dei pasti;

· il rispetto dell’orario di visita ai degenti per familiari e amici;

· la possibilità per il neonato di restare in stanza con la mamma h 24;

· la possibilità per il piccolo degente di avere accanto uno dei genitori h 24;

· la possibilità per la donna di mantenere l’anonimato al momento del parto e in caso di interruzione volontaria di gravidanza;

· la possibilità per il medico di base di effettuare, nel corso del ricovero del proprio assistito, un consulto con i medici ospedalieri, così da assicurare la continuità assistenziale e il corretto passaggio di informazioni;

· la consegna al degente, all’atto della dimissione, di un foglio che riporta la diagnosi e indica la terapia da seguire;

· la possibilità di prenotare telefonicamente, attraverso i numeri del Cup, visite e prestazioni ambulatoriali;

· una segnaletica dell’area ospedaliera, finalizzata a orientare e guidare adeguatamente l’utente;

· il diritto del cittadino all’informazione sulle attività dell’Ospedale, le prestazioni e i servizi forniti, i canali di erogazione, le
modalità di accesso;

· il diritto del cittadino alla tutela e alla partecipazione, attraverso la presentazione all’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) di osservazioni, suggerimenti, reclami, e attraverso, quindi, la possibilità di esprimere il proprio grado di soddisfazione rispetto alla qualità dei servizi erogati;

· la collaborazione costante con le Associazioni di volontariato e di tutela dei cittadini;

· il diritto del cittadino alla pubblicità, trasparenza e diffusione degli atti e dei documenti per i quali il legislatore ha previsto la pubblicazione sul sito internet istituzionale, attraverso l’attuazione del Programma per la trasparenza e l’integrità, che l’Azienda adotta con cadenza triennale;

· la prevenzione della corruzione e la legalità, attraverso l’attuazione del Piano della prevenzione della corruzione, che l’Azienda adotta con cadenza triennale, e attraverso l’atto di adesione, siglato il 10/12/2014 in Prefettura a Caserta, al Protocollo di legalità della provincia di Caserta finalizzato alla prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

 

Urp : marzo 2015